Delta Orinoco e Canaima

//Delta Orinoco e Canaima

Delta Orinoco e Canaima

Tornata la nostra Axel con ancora negli occhi la meravigliosa maestosità naturale del Delta Orinoco e Parco Nazionale de Canaima (Wikipedia) .

Dopo molte volte che portiamo i turisti a vedere il Venezuela meno conosciuto, quello che davvero stupisce ogni volta è proprio la nostra incredulità di aver potuto vedere, gustare, accarezzare, vivere la Natura nella sua essenza più vera. Così è successo ancora una volta e questa volta è toccato ad Axel tornare con gli occhi umidi dall’emozione.

 

L’escursione cominciata lunedi di buon mattino con un volo dalla Isla Margarita verso Tucupita, la risalita del fiume Orinoco a bordo delle vecchie imbarcazioni caratteristiche degli indigeni warao, la cena al lume di candele e fuochi, la notte nel lodge sulla riva del fiume; un buon risveglio con i suoni della natura e qualche ospite più o meno gradito come la tarantola o il pitone delle foto (assolutamente innocui) e poi il volo verso Canaima con il sorvolo del Salto Angel la cascata più alta del mondo,  con un tratto di caduta ininterrotta dell’acqua di quasi mille metri.

Il cammino sotto il Salto Hacha, il bagno nella laguna rossa dalla quantità di tannino presente, il camminare sulla spiaggia della Laguna che è come camminare sulla farina, osservare gli indios nel loro habitat naturale,  tutte emozioni che non si possono davvero raccontare .

 

Dobbiamo viverle, Almeno una volta nella vita ma vanno vissute con il cuore. Come ha fatto questa volta Axel ed i nostri turisti-amici che erano con lei.

Nel prossimo viaggio con noi in Venezuela non perdere questa meravigliosa escursione ai confini del tempo

 

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.